PDF Stampa E-mail

La vita parrocchiale anno dopo anno si sviluppa e si consolida. Le attività principali pastorali della parrocchia oggi sono:

 

1) L'EVANGELIZZAZIONE - LA CATECHESI - LA CARITÀ.

  1. Per la preparazione alla Confessione e alla Comunione si fanno due anni di catechismo: Si comincia con la frequenza della quarta classe elementare.
  2. Per la preparazione alla Cresima altri due anni di catechismo.
  3. Per i genitori dei catechizzandi si fanno incontri mensili dividendoli in quattro gruppi a seconda dell'anno di frequenza. 
  4. Centri di ascolto o cenacoli familiari vengono effettuati in parrocchia dal 1984. E' catechesi che viene svolta presso alcune famiglie mensilmente, ogni anno si sceglie un tema da approfondire. Oggi si è presenti in 15 famiglie, alcuni cenacoli sono guidati dal Parroco e altri da Laici capaci.
  5. Attraverso il Volontariato parrocchiale vengono assistite moralmente e materialmente diverse famiglie. La parrocchia cerca (di venire incontro a tutti i bisogni che man mano emergono.

 

2) LITURGIA

  1. Celebriamo cinque Messe festive più la Messa pre - festiva. Tutte le messe sono partecipate dai fedeli con letture e canti.
  2. Adorazione Eucaristica ogni prino giovedì del mese per le vocazioni.
  3. Celebrazione con litanie di Lodi e Vespri.

 

3) AGGREGAZIONI ECCLESIALI

Questa Parrocchia da sempre ha avuto l'A.C. Attualmente ha solo il Settore Adulti. Quest'anno i tesserati sono 90. Sono presenti anche l'unione dei Cooperatori Salesiani, l'unione Ex-allievi, il Gruppo dei Catechisti, il Gruppo Fede - Vita, il Gruppo Frates, un Gruppo di preghiera e altre realtà ecclesiali. I giovani sono seguiti nell'Oratorio annesso alla Parrocchia e diretto da un sacerdote salesiano.

 

4) ORGANISMI

In Parrocchia esiste il Consiglio Pastorale Parrocchiale (CPP) che si raduna ogni secondo Venerdì del mese ed è formato da due rappresentanti per ogni gruppo ecclesiale. Esiste anche il Consiglio Parrocchiale Affari Economici (CPAE) che si raduna una volta all'anno per l'approvazione del bilancio parrocchiale.

 

5) ALCUNE REALIZZAZIONI PARTICOLARI DELLA PARROCCHIA

  1. La Festa della Famiglia: si fa in Gennaio dopo l'Epifania con la Messa, la testimonianza di una coppia che cura la serata di fraternità.
  2. La Festa del Battesimo: i bambini in età (di scuola elementare sono invitati per la festa liturgica della sacra famiglia per riscoprire il senso del Sacramento del Battesimo e l'essere famiglia di Dio.
  3. La Festa degli Anniversari (di Matrimoni). 
  4. La Festa degli Anziani. 
  5. Tre Ritiri all'anno di un giorno fuori casa. 
  6. Lettera del Parroco: almeno due volte all'anno, si distribuisce di casa in casa per mezzo di messaggeri.